DSL – Dire Straits Legacy

I DSL Dire Straits Legacy, band nata per tenere viva l’eredità musicale della storica formazione fondata a Londra nel ’77 da Mark Knopfler, suo fratello David, John Illsley e Pick Withers, si esibirà nel nostro Paese tra i prossimi mesi di novembre e dicembre: con una line up che include Alan Clark a piano, hammond e tastiere, Phil Palmer alle chitarre, Danny Cummings alle percussioni, Trevor Horn – lo storico produttore pop-rock recentemente entrato nelle fila della band – al basso, Steve Ferrone alla batteria, Marco Caviglia a voce e chitarra e Primiano Dibiase alle tastiere, il gruppo sarà di scena il 20 novembre al Teatro della Luna di Milano, il 21 al teatro Geox di Padova, il 23 al Gran Teatro Morato di Brescia, il 24 alla Obihall di Firenze, il 27 al Teatro Metropolitan di Catania, il 29 al Teatro Team di Bari, il 3 dicembre al Teatro Sistina di Roma e il 5 dicembre all’Europauditorium di Bologna. Ulteriori appuntamenti al momento in via di definizione verranno annunciati prossimamente.

Alan Clark sarà di scena il prossimo 14 al Public Auditorium di Cleveland, dove avrà luogo l’annuale cerimonia di introduzione alla Rock and Roll Hall of Fame, il pantheon del rock americano nel quale i Dire Straits sono stati iscritti all’inizio di quest’anno: insieme a Clark, alla serata di gala, saranno presenti anche Guy Fletcher e John Illsley. Il trio eseguirà una versione acustica di “Telegraph Road” brano originariamente inserito nell’album “Love Over Gold” del 1982.

Torna