Jay-Z and Beyoncè

BEYONCE-JAYZ

La coppia d’oro della musica mondiale arriva in Italia a luglio per due concerti da non perdere!

Per quelli che, certamente pochi, non sapessero di chi stiamo parlando, ecco una breve introduzione.

Lei, Beyoncé – Queen B – Knowles, sin da bambina spiccava e vinceva concorsi vocali in quel di Huston e dintorni, fino a fondare e divenire la leader indiscussa delle Destiny’s Child alla fine degli anni ‘90. Tanto talento e irrefrenabile temperamento sono difficilmente compatibili con la vita di gruppo e la regina dell’hip hop decide di seguire la sua strada per sperimentare ed esplorare nuove frontiere.

Da quel momento l’ascesa è inarrestabile. I suoi album svettano nelle classifiche e non appena messi in vendita i biglietti per i suoi concerti si polverizzano in pochi minuti.

Ma non è ancora abbastanza. Non contenta dei traguardi raggiunti in campo musicale, intraprende la carriera di attrice, conduttrice e produttrice, testimonial per svariate imprese di cosmetica e abbigliamento. Imprenditrice a tutto tondo, in memoria della nonna “cucitrice” prosegue la tradizione di famiglia e fonda insieme alla madre una linea di abbigliamento e in seguito IvyPark, moda per donne che non sanno proprio stare ferme.

Lui, JAY Z, un’infanzia difficile nei sobborghi di New York, è un rapper dal talento precoce e ha una madre che ne riconosce le potenzialità, lo sostiene e lo spinge a seguire le proprie aspirazioni.

Non trovando un’etichetta disposta a produrlo la fonda lui stesso, è la Roc-A-Fella Records, tuttora una delle principali case discografiche del panorama hip hop, iniziando così la sua scalata nel complicato mercato musicale della east coast.

Le numerose collaborazioni trasversali gli consentono di far crescere la sua popolarità superando il confine del rap e dell’hip hop, accumulando un patrimonio che ad oggi lo vede al primo posto delle classifiche come il musicista più facoltoso della scena mondiale.

Anche JAY Z, come l’amata Beyoncé, non si limita a godersi il successo e anche le sue imprese spaziano da linee di abbigliamento, squadre di basket e la piattaforma (che meriterebbe un articolo a parte) Tidal.

Loro, fidanzati da sempre, marito e moglie dal 2008, sono la Coppia Reale della musica.

Sotto i riflettori ventiquattr’ore su ventiquattro, non separano la loro vita pubblica da quella privata. La raccontano sui social, dove milioni di follower (e di haters) li seguono, sui siti e nelle riviste di gossip.

La loro più famosa crisi familiare, il tradimento di JAY Z, l’invito a colpi di mazza da baseball di Beyoncé di non provarci mai più e il pentimento di lui che le giura eterna fedeltà chiedendo perdono per gli errori commessi, sono vissuti e raccontati nei rispettivi album, Lemonade e 4:44.

Che si tratti di un’originale strategia di marketing, come se ne avessero bisogno, o una gestione 2.0 della loro storia d’amore, qualsiasi cosa facciano diventa notizia.

Con l’annuncio del loro tour On the run II (il seguito di On the run  partito nel 2014) anticipato da un messaggio sulla pagina Facebook della cantante (cancellato dopo pochi minuti) hanno scatenato la curiosità e le speranze dei fan di rivedere i coniugi Knowels-Carter esibirsi insieme, duettando, interpretando i loro pezzi più noti, dando vita a uno spettacolo multimediale sostenuto da una produzione milionaria.

Mentre scriviamo girano voci riguardo un album a 4 mani e due voci, che potrebbe essere la sorpresa di questo tour, ma se così non fosse, ci accontenteremo di vedere JAY Z dal vivo per la prima volta nel nostro Paese.

Che siate o meno amanti del genere, uno show di questa portata è imperdibile. Preparate le scarpe da ballo perché non ce la farete a restare fermi sui vostri seggiolini.

Acquista Biglietti

Indietro