La Versiliana Festival

Teatro La Versiliana - di Alessandro Fabbrini

Puntuale come ogni anno, ad allietare le calde notti della Versilia, ci pensa il Festival della Versiliana, che, giunto all’edizione numero 38, propone un cartellone ricco di eventi e soprattutto tante novità. La prima è senza dubbio la durata. Due mesi di programmazione ininterrotta, 59 serate di spettacolo a misura di famiglia fanno della Versiliana un luogo sempre animato e piacevole dove potersi intrattenere ogni sera. Un programma di largo respiro che abbraccia ogni genere di spettacolo.

Il cartellone è costellato di tantissimi grandi nomi dello spettacolo tra cui (in ordine cronologico e solo per citarne alcuni):  Dario Ballantini (8 agosto); Barbara De Rossi e Francesco Branchetti (9 luglio); Anna Mazzamauro (12 luglio); Vittorio Sgarbi (13 luglio e 16 agosto); Francesca Reggiani (21 luglio); Serena Autieri (22 luglio); Massimo Dapporto (23 luglio); Debora Caprioglio (6 e 26 luglio) Massimo Lopez e Tullio Solenghi (29 luglio); Paolo Ruffini (10 agosto); Paola Turci (11 agosto); The Kolors (12 agosto); Fiorella Mannoia (13 agosto); Umberto Tozzi (17 agosto); Morgan e Gile Bae (18 agosto); Cristiano De Andrè (19 agosto).

Ma la novità di questa edizione è sicuramente il debutto della nuova formula dei Caffè Chantant: “Sullo stile dei settecenteschi Cafè Chantant degli ambienti parigini – spiega Massimiliano Simoni, direttore artistico del Festival – accenderemo i riflettori presso lo spazio Caffè in orario serale con spettacoli di cabaret e comici. Qui sarà possibile ritrovarsi, tra un aperitivo, un appetizer o una vera e propria cena a lume di candela, per passare una serata e godersi uno spettacolo”.

Novità dell’edizione 2017 sono anche due cicli di proiezioni cinematografiche all’aperto. In apertura e chiusura di stagione, si tengono un totale di 6 serate con animazioni e con le proiezioni di film di animazione Disney. (3, 4 e 5 luglio: Il libro della giungla (2016); Into the woods (2015); Cenerentola (2015) / 28- 29 e 30 agosto Maleficient – Il segreto della bella addormentata (2014); Frozen – Il regno di ghiaccio (2013); Alice in Wonderland (Tim Burton 2010).

Da sempre fiore all’occhiello della Versiliana la prosa del cartellone 2017 spazia dai grandi classici al teatro d’autore con  Vittorio Sgarbi che il 13 luglio affronta il canto V e XXVI della Divina Commedia (Caffè Chantant), mentre il 16 agosto è protagonista del suo Michelangelo; Enrico Loverso in Uno, Nessuno, Centomila (3 agosto Teatro Grande); Paolo Ruffini in II principe piccino traduzione in chiave umoristica in dialetto livornese del capolavoro di Antoine de Saint-Exupér (10 agosto Caffè Chantant ) e con Debora Caprioglio in Lucrezia Borgia – parto per tre matrimoni (6 luglio – Caffè Chantant), Massimo Dapporto in Un borghese piccolo piccolo (23 luglio Teatro Grande) e ancora la coppia Maurizio Micheli e Benedicta Boccoli in Leggendo leggendo Viaggio Umoristico Sentimentale Nell’Italia di Ieri e di Oggi (28 luglio Caffè Chantant) e Paola Quattrini con il suo Oggi è già domani (21 agosto, Caffè Chantant). Da segnalare inoltre l’omaggio a Giancarlo Bigazzi con Io canto e tu in programma al Caffè Chantant il 20 luglio con Motin, Raffaele Giglio e Giorgio Gulì.

Per la sezione danza il festival propone (tra gli altri) le acrobazie aeree mozzafiato dei Sonics che debuttano con il loro nuovo spettacolo Toren (6 agosto, Teatro Grande), il Lago dei Cigni con la compagnia di Raffaele Paganini (7 agosto), una serata dedicata al Tango e lo spettacolo  Le bal ( 14 luglio), un viaggio nell’Italia che balla dal 1940 al 2001.

Due sono invece i grandi musical: sabato 22 luglio con il talento e la bellezza di Serena Autieri protagonista di Diana & Lady D e il 1 agosto con Mamma Mia! nel nuovissimo adattamento tutto italiano firmato da Massimo Romeo Piparo. Tra gli show da segnalare quello della inossidabile coppia Massimo Lopez e Tullio Solenghi (29 luglio) e il recital di Drusilla Foer ( 8 agosto).

Per la parte della musica, al fianco dei big della musica leggera e d’autore – Paola Turci (11 agosto); Fiorella Mannoia (13 agosto); Umberto Tozzi (17 agosto);  Morgan e Gile Bae (18 agosto); Cristiano De Andrè (19 agosto) ci sono anche gli Urban Stranerges e i The Kolors.

In programma anche 3 serate tutte da ballare con DJ Set by Mario Mangiarano conosciuto a livello Internazionale per le sue produzioni discografiche, nelle classifiche di mezzo mondo, come The Mario (venerdì 7 luglio; 15 agosto e 26 agosto). Conclude la rassegna, domenica 27 agosto, un grande concerto diretto dal Maestro Alvise Casellati con l’orchestra del Festival Puccini.

Acquista Biglietti

Indietro