Lorenzo Jovanotti

Lorenzo Jovanotti

Io c’ero il 6 luglio 2019 sulla spiaggia di Lignano Sabbiadoro. Una data che rimarrà per sempre impressa nella mia mente. Quello è stato il giorno in cui è successo qualcosa di meraviglioso. La sensazione della sabbia sotto i piedi e intorno il mare, il cielo che quella notte non è stato clemente, ma ha dato uno spettacolo meraviglioso di sé con lampi che illuminavano il buio per poi spegnersi in acqua. Attorno a me tanta gente, bella gente, che come me era lì per divertirsi. E ci siamo divertiti, tanto. E poi lui, Lorenzo, e la sua musica, ma non solo la sua, anche quella di altri, e con lui tanti amici e ospiti. Visibilmente emozionato ma con un entusiasmo e una carica fuori dal comune, ha dato vita a una festa che così non si era mai vista, ha dato vita al progetto più ambizioso di tutta la sua carriera, qualcosa che prima non c’era e che si creava nel momento stesso in cui avveniva. Una festa che ha registrato numeri da record. È stato lo spettacolo più visto con oltre 600mila spettatori, il più sorprendente, il più apprezzato e il più “conversato sul web” con 5,8 miliardi di impression sui social. E allora una cosa così bella non poteva finire con la fine dell’estate 2019. E infatti si ricomincia. E sarà di nuovo bellissimo, ne sono sicura. Ogni serata diversa dall’altra, ogni Party diverso e unico. Nessuna scaletta, un nuovo format che cambia giorno dopo giorno. Un live in tutti i sensi. Vivo, divertente, emozionante, innovativo, moderno, avvincente, tribale, ancestrale, giocoso, intenso. Con Lorenzo in console, Lorenzo con la band, Lorenzo con diversi ospiti nazionali che impreziosiscono ciascuna data. E poi il primo grande evento itinerante al mondo che parla di ambiente, oltre a essere prodotto e organizzato con la massima attenzione possibile per la sostenibilità. “Ri-Party-Amo: puliamo e recuperiamo 20 milioni di metri quadri di spiagge, laghi, fiumi e fondali” in collaborazione con WWF e Intesa San Paolo è la nuova ambiziosa iniziativa che ambisce a raccogliere 5 milioni di euro sostenendo e promuovendo tre aree di intervento a livello ambientale, sociale e culturale. Una grande opportunità per fare qualcosa di concreto a favore dell’ambiente e, con un pizzico di fortuna, la possibilità di partecipare all’esclusivo concerto, uno a Milano e uno a Roma, che Jovanotti terrà nell’autunno 2022 per 4000 fortunati sostenitori dell’iniziativa. Il Jova Beach Party è qualcosa che non si dimentica più, ve lo posso assicurare. Se ci sei già stato sai di cosa parlo. In caso contrario devi assolutamente andare. Non te ne pentirai. Parola mia! Io torno di sicuro. Ci vediamo in spiaggia!

Acquista biglietti

Torna