Mary Poppins

Torna a grande richiesta il musical tratto dall’omonimo film. Un successo strepitoso che ha contagiato milioni di spettatori in tutto il mondo, grandi e piccini ed è pronto a tornare sul palco del Teatro Nazionale CheBanca! di Milano per una nuova stagione.

 

Se lo dici forte avrà un successo strepitoso… e proprio così è stato. E dopo quasi 100.000 biglietti venduti e le platee praticamente sempre esaurite nei primi tre mesi di repliche, la tata più celebre al mondo è pronta a tornare a Milano con uno show fatto di balli scatenati, costumi sontuosi e strabilianti effetti speciali, ma soprattutto canzoni immortali che tutti, ma proprio tutti, abbiamo cantato almeno una volta nella vita, come Supercalifragilistichespiralidoso, Cam caminì, Com’è bello passeggiar con Mary e Un poco di zucchero. Una vera e propria Mary Poppins-mania ha contagiato adulti e bambini e ogni sera in platea accadeva la magia. Pubblico emozionato, che ha applaudito e cantato con gli attori in scena. Persone differenti per età, sesso e provenienza. C’è chi lo spettacolo l’ha visto più volte e chi è arrivato da molto lontano per non perdersi l’evento, c’è chi si è commosso rivivendo le emozioni provate da bambino e chi queste emozioni le ha volute trasmettere ai propri figli, c’è chi ha chiesto la mano alla propria fidanzata e chi non ha esitato a portare a teatro sia i nonni che i figli… e tutti, proprio tutti, hanno vissuto due ore e mezza di pura magia! La versione teatrale di Mary Poppins è un riadattamento dello splendido film di Walt Disney con Julie Andrews del 1964 vincitore di ben 5 Oscar e dei racconti di P.L. Travers. La famiglia Banks vive a Londra. Il signore e la signora Banks hanno due figli, Jane e Michael, parecchio indisciplinati e che hanno bisogno di una nuova tata. I bambini hanno le idee molto chiare su come dovrebbe essere la loro bambinaia ideale, una compagna di giochi dolce e gentile. Mentre i genitori e, in particolare, il signor Banks esigono una persona molto severa e rigorosa. Quando Mary Poppins appare alla porta di casa, seppure con quel suo tocco un po’ originale, risulta subito chiaro a tutta la famiglia che è la risposta a tutte le loro preghiere. Iniziano così per i bambini tante avventure magiche e indimenticabili. In Italia Mary Poppins è prodotto da WEC – World Entertainment Company nota società di spettacolo che ha già prodotto tra gli altri il musical Newsies, ed è curato da un consolidato team di creativi, riconosciuto e apprezzato anche nel West End, fra i quali il regista Federico Bellone, il supervisore musicale Simone Manfredini e la coreografa Gillian Bruce. La produzione originale di Mary Poppins ha debuttato nel West End nel 2004 e a Broadway nel 2006. Lo show è andato in scena anche in Australia e Nuova Zelanda e una versione tour ha girato negli Stati Uniti e in Gran Bretagna. Lo spettacolo è stato visto da più di 11 milioni di persone. Non mi resta che darvi appuntamento a teatro. E che la magia abbia inizio!

Acquista biglietti

Torna