Volandia – Museo del Volo e dell’Aeronautica

volandia-museo-del-volo

Apre alle porte dell’aeroporto di Malpensa il parco museo dedicato al volo e alla storia dell’aeronautica in Italia.

 

Volandia, ossia aerei, elicotteri e capannoni testimoni della storia e dei sogni dell’uomo. Dal recupero delle storiche Officine Aeronautiche Caproni fondate nel 1910 alla Malpensa nasce il più grande Parco e Museo dedicato al volo d’Italia a pochi minuti a piedi dal Terminal 1 e dalla stazione del Malpensa Express: un percorso affascinante che accompagna il visitatore nella storia dell’aeronautica, dai pionieri del volo alla conquista dello spazio. A Volandia, infatti, è raccontata la storia delle aziende (Caproni, Agusta, Aermacchi, Siai Marchetti) e dei personaggi che hanno segnato l’industria aerospaziale lombarda, nazionale ed internazionale. Il percorso espositivo è suddiviso in aree tematiche che possono essere esplorate liberamente – senza alcun vincolo di ordine – da ciascun visitatore: Aeronautica, Trasporti, Aerospaziale, Design Automobilistico. Una volta visitata la sezione modellismo e le Forme del Volo, è consigliato accedere all’area Officine Caproni per poi entrare nella sezione aerostatica e procedere attraverso il grande padiglione “Ala Fissa”. Si passa poi nel successivo padiglione “Ala Rotante” alla scoperta degli elicotteri nei cui pressi si trovano un confortevole ristorante, un’aerea dedicata ai bambini e una sezione di simulatori di volo: luoghi ideali per un po’ di relax prima di continuare attraverso l’area droni alla scoperta del futuro del volo. Alla conclusione dell’area tematica aeronautica, si può scegliere di visitare la vicina Collezione Ogliari, un’aera all’aperto con treni, tram e tanti mezzi di trasporto di ogni epoca, oppure tornare nella zona nord del parco alla scoperta della conquista dello spazio, senza dimenticarsi di visitare il planetario e le mostre temporanee dedicate a Flaminio Bertoni (sul design) e alla Carrozzeria Bertone (sulle automobili).

Ecco nel dettaglio le varie aree tematiche di Volandia:

MODELLISMO E FORME DEL VOLO – Il plastico ferroviario La città ideale, la Collezione Piazzai, un’esposizione di modellismo statico e dinamico e una panoramica sui vari mezzi con cui l’uomo sfida la forza di gravità per volare nel cielo.

OFFICINE CAPRONI – L’originale e unico esemplare al mondo del Caproni Ca.1, il primo aereo costruito nel 1910 proprio qui a Malpensa, accompagnato da aerei, immagini e oggetti che testimoniano la storia delle Officine Caproni.

AEROSTATICA e ALA FISSA – Dalle prime ascensioni in pallone del ‘700 ai moderni jet, scopriamo gli idrovolanti, il mitico DC3 Dakota, i caccia Macchi della Seconda Guerra Mondiale e la storia della Aermacchi e dei suoi aerei.

GRANDI AEREI – Il DC9 che trasportò il Presidente Pertini e il Santo Padre Giovanni Paolo II, il primo MD-82 di Meridiana Fly, un Fokker 27 cargo e altri aerei di grandi dimensioni sono visitabili in quest’area all’aperto.

ALA ROTANTE – L’elicottero in ambito civile e militare: dal piccolo autogiro, ai grandi e moderni mezzi impiegati da Esercito e Marina Militare: Il CH-47C “Chinook” e I’SH3D “Sea King”.

BABY VOLANDIA – Aree gioco al coperto e all’aperto per bambini di ogni età: gonfiabili, altalene, playground e aerei cavalcabili, aree disegno e attività didattiche. Necessari calzini antiscivolo.

VOLANDIA FLIGHT RESTAURANT – Uno nuovissimo spazio dove poter pranzare, consumare uno snack o un gelato proprio accanto all’aerea Baby Volandia, ideale per una pausa di relax mentre i bambini giocano.

SIMULATORI DI VOLO – Postazioni per il volo simulato per imparare le nozioni base di pilotaggio, pilotare un aereo delle Frecce Tricolori o un elicottero AW139. Età consigliata dai 12 anni in su.

MUSEO DEI TRASPORTI OGLIARI – Collezione di locomotive, vagoni, tram, autobus e altri mezzi di trasporto appartenuta al Prof. Francesco Ogliari, immersa nel verde del Parco del Ticino.

PERCORSO STORICO – Un percorso all’aperto alla scoperta dei cimeli storici presenti negli edifici museali, dai comunicati del Gen. Cadorna alle mappe dei bombardamenti effettuati dagli aerei Caproni nella Prima Guerra Mondiale.

PADIGLIONE SPAZIO – Nell’edificio che ospita il Planetario sono presenti pezzi unici: la fedele ricostruzione del Modulo di Comando “CASPER” dell’Apollo XVI, il satellite Sputnik, la ricostruzione e il diorama dell’allunaggio dell’Apollo XI.

IL FUTURO DEL VOLO – I droni, il Convertiplano AW609, che unisce la flessibilità dell’elicottero alla velocità dell’aereo e Skyspark, aereo elettrico progettato dall’astronauta Maurizio Cheli.

MUSEO FLAMINIO BERTONI – Un padiglione interamente dedicato al designer e stilista automobilistico varesino, in cui oltre alle automobili di fama mondiale come la Citroën DS, sono esposti i bozzetti, le sculture e gli studi dell’artista.

COLLEZIONE ASI BERTONE – Oltre 70 auto create dalla celeberrima Carrozzeria Bertone fra cui meritano di essere menzionate le Lamborghini Miura e Countach, la Lancia Stratos, le FIAT X19 e i prototipi Alfa Romeo e Jaguar.

VOLANDIA STORE  – Libri, modellini, orologi, abbigliamento e giocattoli. Accesso libero senza biglietto.

Acquista biglietti

Torna